Aiuti finanziari per progetti tesi a promuovere l’uguaglianza di fatto tra donna e uomo nella vita professionale

La legge federale sulla parità dei sessi prevede il divieto di discriminazioni dirette e indirette per questioni di genere sul posto di lavoro in Svizzera.
La Confederazione accorda aiuti finanziari per progetti finalizzati a migliorare l’uguaglianza tra donna e uomo nella vita professionale. L’assegnazione di tali aiuti compete all’Ufficio federale per l’uguaglianza fra donna e uomo (UFU).

 
 

Il nostro sostegno

La Confederazione accorda aiuti finanziari dell’ordine di 4,5 milioni di franchi circa all’anno per progetti finalizzati alla promozione delle pari opportunità nella vita professionale. Gli aiuti finanziari sono destinati a sostenere progetti che contribuiscono nel modo più concreto e sostenibile possibile all’uguaglianza di fatto nella vita professionale. Tali aiuti possono essere richiesti da organizzazioni pubbliche o private senza scopo di lucro.

 

Progetti sostenuti

 

«Anche le barriere invisibili sono barriere.»

Anna T., ingegnere, 32 anni

 
 

«Gli animali non hanno orari, e nemmeno i miei figli.»

Nicolas F., veterinario a tempo parziale, 36 anni

 
 

Come procedere

1. Idea di progetto

2. Valutazione

3. Opzione: progetto preliminare

4. Formulario di richiesta

5. Verifica della richiesta

6. Decisioni

7. Inizio del progetto


Contattateci senza impegno, in ogni momento

Rispondiamo alle vostre domande e vi aiutiamo a presentare la richiesta di aiuti finanziari.